+39.3395928896
segreteria@aipoitalia.it

Tu e il tuo corpo, lo sai che siete alleati?

Associazione Italiana Professionisti Olistici

Il tuo corpo è una fonte infinita di informazioni, se ti dai la possibilità di ascoltarlo, di instaurare una stretta relazione con lui, puoi riconoscere ciò che ti fa stare bene, ciò che funziona per te.

Riconoscendo nel tuo corpo la tua bussola interiore, puoi uscire dalle credenze, dai giudizi e dai punti di vista, che sono fonte di separazione, per seguire te.

Essere e vivere in contatto con la tua intelligenza interiore ti consente di uscire dai meccanismi di vita involventi per aprirti a possibilità diverse, per portare il cambiamento nella tua vita. 

Quando ci sono dei dolori nel corpo, dalla fatica o dalle emozioni (rabbia, paura, tristezza, ecc…), che ti invalidano, sarebbe il caso di cominciare a chiederti: “cosa c’è di giusto o sbagliato, qui, che non sto riconoscendo?”. “Quale informazione manca, qui, perché se solo la ricevessi cambierebbe questo tipo di dolore?”.

La fatica e la pesantezza si mostrano nella tua vita quando blocchi la tua consapevolezza coi giudizi e le limitazioni che hai in posizione, quando non sei disposto a riconoscere ciò che c’è.

E’ importante farti delle domande, esplorare il campo delle informazioni, riconoscere il luogo nel quale stai funzionando ed attivare delle energie di trasformazione che ti permettano di sciogliere ciò che hai in questa posizione che limitano il tuo vivere. 

In un processo evolutivo, vivere in contatto con la propria intelligenza interiore permette di bypassare i meccanismi mentali per entrare in uno spazio di leggerezza, di facilità e di gioia, per riconoscersi nella propria verità, per seguire il proprio sapere.

Quanto sarebbe espansivo e nutriente riconoscere e seguire ciò che ti porta gioia? 

Angela Martinelli

Professionista Olistico AIPO