+39.3395928896
segreteria@aipoitalia.it

Quando il movimento corporeo crea un’esperienza sensoriale?

Associazione Italiana Professionisti Olistici

Il movimento rivela chi e come siamo è sempre alla base delle nostre azioni, delle nostre sensazioni e delle nostre emozioni. L’organizzazione del sistema neuro-scheletrico-muscolare esprime infatti lo stato di salute della persona.

Il movimento è uno strumento privilegiato per accedere allo sviluppo di se stessi. 

Uno dei metodi per raggiungere questi risultati è il Metodo Feldenkrais.

Questo Metodo insegna alle persone a “usare” se stesse con maggior abilità, efficienza e semplicità per raggiungere gli scopi desiderati. 

Coinvolge la persona a un livello senso-motorio, livello da cui si imparano tutti i tipi di abilità, in cui prima si agisce e poi si mettono in atto altri piani di azione.

Le trasformazioni create da questa esperienza provocano modifiche virtuose oltre che nella postura soprattutto nella mappa sensoriale all’interno del cervello. 

Attraverso la sperimentazione pratica o concreta delle principali funzioni della sopravvivenza quali: piegarsi, alzarsi, afferrare, arrampicarsi, rotolare, ecc…, si ripercorrono le tappe fondamentali evolutive del movimento in maniera tale da creare più possibilità di adattamento alle circostante via via diverse che nella vita dobbiamo affrontare.

È basato su una profonda integrazione tra movimenti, sensazioni, sentimenti e pensieri. Questo lo rende una delle pratiche più efficaci nello sviluppo e nel potenziamento delle abilità e delle capacità di cambiamento.

AIPO Italia