+39.3395928896
segreteria@aipoitalia.it

Il mondo delle libere Professioni continua a crescere

Associazione Italiana Professionisti Olistici

Il mondo delle libere professioni continua a crescere.

Distinte tra professioni ordinistiche e non ordinistiche ai sensi delle legge 4/13, le libere professioni rappresentano, oggi sempre di più, uno tra i possibili canali di ingresso dei giovani nel mercato del lavoro.

I liberi professionisti superano quota 1,4 milioni, crescono al ritmo del 17%, coprono il 27% del mercato del lavoro indipendente, occupano 484 mila dipendenti e muovono un giro d’affari di circa 211 miliardi di euro. Numeri che portano il nostro Paese in cima all’Europa, sia in termini dimensionali (18 professionisti ogni mille abitanti), sia in termini di Pil (1,7 miliardi di euro), perché dove cresce la presenza di professionisti, maggiore è la ricchezza di un Paese.

È un universo a due facce quello che emerge dal “Rapporto 2019 sulle libere professioni in Italia”, curato dall’Osservatorio libere professioni di Confprofessioni.

Il settore delle libere professioni anno dopo anno assume una crescente rilevanza in termini di forza lavoro, in termini di occupazione, in termini di contributo alla ricchezza del Paese, ma il pacchetto delle agevolazioni alle attività economiche previsto della legge di Bilancio resta indifferente alle esigenze di sviluppo e ammodernamento degli studi professionali, questo non permette il diritto dei professionisti ad accedere ai benefici di Industria 4.0 disattendendo quella parità con le PMI prevista a livello europeo.

Aipo Italia